in Edifici religiosi

Abbazia di Pontida

L'Abbazia di Pontida, altrimenti nota anche come monastero di San Giacomo Maggiore, si trova nel territorio del comune di Pontida, in provincia di Bergamo. Si tratta di un complesso monastico benedettino fondato da Alberto da Prezzate nell'XI secolo, divenuto priorato cluniacense.

L'abbazia trae origine da un piccolo edificio ecclesiale, originariamente dedicato alla Madonna, ai santi Giacomo, Bassiano e Nicola e poi intitolato a san Giacomo il Maggiore, donato da Alberto assieme ad altri beni ai monaci cluniacensi. Fu consacrato il 6 aprile 1095 dal vescovo Ottone di Imola.

Secondo la tradizione, di cui per altro non vi è riscontro storico, si sarebbe tenuto, il 7 aprile 1167, presso l'abbazia il famoso giuramento di Pontida, da cui nacque la Lega Lombarda in opposizione all'imperatore Federico Barbarossa.

Nel complesso è stato creato nel 1976 un piccolo museo che espone alcuni pregevoli reperti provenienti dalla primitiva abbazia, volunta da Alberto da Prezzate, e resti di quella trecentesca ampliata dal cardinale Guglielmo Longhi.

Fonte: Wikipedia, L'enciclopedia libera, Abbazia di Pontida (7 Giugno 2020).